Si finge morto per troncare una storia virtuale

loading...

Cremona,14enne tronca relazione via web

ragazzo davanti ad un pcPer mettere fine a una relazione via web con una ragazza di Bergamo, un 14enne cremonese di Vicobellignano si è finto morto. Il ragazzo ha incaricato la sorella maggiore di inviare un sms alla sua amica, dandole la triste notizia. Per l’adolescente è stata una vera tragedia. Ma la verità è stata scoperta dalla madre, che ha fatto alcune telefonate, scoprendo il raggiro.

La sorella 17enne del giovane prima ha informato l’amica che il fratello era rimasto gravemente ferito in un incidente stradale, poi che era stato sottoposto a vari interventi chirurgici, quindi che era in coma e infine che era morto.

Il tutto curato nei minimi particolari per rendere credibile la storia. Aveva per esempio invitato l’amica del fratello a non partecipare al funerale e a inviare un peluche che sarebbe stato messo nella bara.

Peccato che la madre della ragazzina abbia chiamato l’anagrafe di Casalmaggiore, le imprese funebri e il quotidiano “La Provincia di Cremona”, scoprendo la verità. E ora la donna sta valutando la possibilità di sporgere denuncia.

(Fonte Tgcom.it)

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi