Ladri regalano soldi a vecchietta in difficoltà


Sarà l’imminente atmosfera natalizia, o forse l’economia rumena non proprio florida. Sta di fatto che il classico furto con scasso ha avuto un epilogo davvero imprevedibile nella cittadina di Constanta.

Due topi d’appartamento si preparavano a portare via tutto (soldi, oggetti di valore) alla 86enne Filofteia Stefan, la quale li aveva tra l’altro sorpresi ad introdursi a casa sua. “Indossavano maschere ed erano vestiti di nero” ha raccontato la vecchietta alla polizia, “hanno sfondato la porta, poi mi hanno ordinato di tirare fuori i soldi”.
Ma la donna non aveva granché, solo 50 lei (equivalente di 14,58 euro) nella borsetta. La casa era arredata in modo spartano, niente gioielli o argenteria. “Prendete” ha detto ai ladri Filofteia, “è davvero tutto quello che ho”. Ma a quel punto, i due impietositi hanno rinunciato al furto. “Anzi” ha raccontato alla polizia l’anziana donna, “mi hanno dato altri 20 lei, dicendomi di riguardarmi. E sono andati via”. Quei soldi sono all’esame della polizia scientifica rumena che è sulle tracce dei ladri più buoni del mondo.

(Fonte Tiscali.it)

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi