Naviga sul web col cellulare,bolletta da 50 mila euro!


Un artigiano 30enne di Ciserano, in provincia di Bergamo, dovrà pagare una bolletta di circa cinquantamila euro per aver usato “un pò troppo” la connessione web del cellulare.
Il giovane aveva stipulato con il gestore Vodafone un contratto che prevedeva un forfait per la navigazione internet tramite cellulare ma solo fino a 600 Mega a bimestre. Ignorando che dopo questa soglia avrebbe iniziato a pagare 0,2 centesimi di euro per ogni kilobyte scaricato ha lasciato il cellulare connesso a internet per moltissime ore, anche di notte, scambiando centinaia di byte.
In soli 19 giorni, dal 23 ottobre alll’11 novembre, la sua bolletta ha toccato i 49.015 euro.
L’artigiano, a cui non è rimasto che mettersi nelle mani di un’associazione consumatori, lamenta soprattutto le scarse notizie avute dal rivenditore che gli ha proposto ed attivato il contratto e protesta inoltre per il tardivo avviso avuto dalla Vodafone che ha bloccato l’abbonamento troppo tardivamente.

(Fonte Kataweb.it)

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi