Oesais parodia barese degli Oasis


Due comici fanno verso a band inglese

I fratelli Liam e Noel Gallagher hanno un corrispettivo nostrano. Si tratta degli Oesais, Gallagher nati e cresciuti a Molfetta, che con parrucche bionde e occhiali da sole, cantano rigorosamente in dialetto barese. Componenti della band: Emilio Solfrizzi, comico, cabarettista e Antonio Stornaiolo. Insieme hanno formato nel 1985 la coppia “Toti e Tata”, un modello di comicità pugliese.

Di certo i due amici di Molofetta non sgomitano per la fama come i due fratelli inglesi. Si sa che tra Noel e Liam non corre sempre buon sangue e che la situazione è peggiorata da quando Liam, frontman del gruppo, ha dichiarato che essere il leader è come essere l’uomo che segna in una partita di calcio, quello che fa il gol all’ultimo minuto, mentre Noel altro non è che il difensore. Nonstante i diverbi, la band ha comunque pubblicato una raccolta, “Stop the clocks”, contenente anche qualche inedito dopo “The masterplan” del 2000.

La “concorrenza” barese si fa però insistente. I testi del duo di Molfetta raccontano storie di quotidiana amministrazione: un brano parla della fidanzata che vuole sposarsi a tutti i costi, un altro dei due che sono turisti inglesi in vacanza a Molfetta. Ma c’è anche quello della ragazza che non si decide a consumare il rapporto di coppia e soddisfare gli appetiti sessuali del nostro Oaesis. Peccato che le canzoni siano tutte in dialetto barese e debbano dunque essere seguite da opportuna e tempestiva traduzione!

(Fonte Corriere.it)

I video:

Oeasis – Na ma spsà
Oeasis – Ianna

Turaist Inglais

Sind a me vattin

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

2 thoughts on “Oesais parodia barese degli Oasis

  1. Questi sketch andavano in onda su TeleNorba non più tardi del 1997. I due Oesais erano interpretati dal suo “Toti & Tata”, ossia Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiuolo. Adesso credo che il duo sia ormai sciolto.
    Beh, questi filmati non sono proprio materiale dell’ultima ora ma io li trovo sempre molto diveretenti.

  2. grazie per la segnalazione..non lo sapevo , ho trovato la notizia sul sito del corriere,pensavo fosse recente,cmq sia..come dici tu..sono divertenti!lol

Rispondi