Snowboarders rumeni protestano contro centro meteo


Gli snowboarders rumeni hanno organizzato una manifestazione e bloccato il traffico davanti all’Istituto del tempo di Bucarest, per protestare per la mancanza di neve.
La veemente contestazione si è conclusa quando il personale del servizio meteo, ha detto che la protesta era stata inoltrata in cielo …. all’autorità al di sopra di tutti”.
Le località sciistiche della Romania, come gran parte del resto d’Europa, sono state colpite da una mancanza cronica di neve, con temperature elevante, che in alcune zone sono arrivate a 19 gradi.
L’appello dei snowboarders rumeni verrà esaudito a breve, il servizio meteo ha previsto la caduta di neve per la prossima settimana.
Liberamente tradotto da Ananova

(Fonte Virtualblog.splinder.com)

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi