Neve Arancione e Gialla in Siberia

loading...


Una nevicata tra il giallo e l’arancione e con un odore di stantio è stata registrata ieri (1 Feb ndr) in vari distretti nella provincia di Omsk in Siberia al confine con il Kazakhstan. L’area interessata è ampia circa 1500 km quadrati e ha riguardato una popolazione di circa 27000 abitanti.
Per fortuna gli esperti hanno fatto sapere che le sostanze presenti nei fiocchi di neve non sono tossiche, ma la percentuale di queste sostanze è stata di quattro volte superiore a quella normale.
E’ stato comunque consigliato alla popolazione di evitare di maneggiare la neve caduta stando attenti anche a non farla mangiare agli animali domestici come i cani.
Per chi non lo sapesse la provincia di Omsk è il centro dell’industria olearia siberiana.

(Fonte Spluch.blogspot.com)

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi