Telefona 100 volte al 113 e blocca la linea: arrestato


Sarà dipeso dalla solitudine o dall’ansia, sta di fatto che un uomo di 51 anni, B. G., di Villabate (Palermo), stanotte ha telefonato più di cento volte al 113 della questura, rimanendo muto e bloccando la linea.
Gli agenti della sala operativa hanno individuato il numero da cui provenivano le chiamate e hanno rintracciato l’uomo, che alla vista degli agenti è salito sulla sua macchina, dirigendosi verso Palermo. Seguito dai poliziotti, l’uomo si è fermato davanti al pronto soccorso del Policlinico, dicendo di sentirsi male e rifiutandosi di dare spiegazioni sul suo comportamento. B. G. è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio.

(Fonte Tiscali.it)

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

2 thoughts on “Telefona 100 volte al 113 e blocca la linea: arrestato

  1. come dicevano i vocalist degli anni 90:Sai la gente e buffa prima beve e poi si azzuffa,sai la gente è strana prima si odia e poi si ama ,sai la gente è pazza prima beve e poi si ammazza ma noi no oggi no ,noi no oggi no!

  2. Ciao passa dal mio blog e guarda i miei banner.Scorrono quando arriva 1001 blog cliccaci sopra e aderisci anche te così sarai conosciuto anche in brasile,io ho già aderito

Rispondi