Leggi Assurde: Virginia

loading...

  1. Forse anticipando le televendite, i fondatori della città di Albany, proibirono per quattro anni i venditori telefonici sia per vendere cose, che per sollecitare investimenti.
  2. Una vecchia (1930) legge della Virginia, era intitolata “Un Atto per Prevenire Pratiche Corrotte o Corruzione da Qualsiasi Persona Diversa Da un Candidato”.
  3. A Norfolk, una donna non può uscire senza indossare un corsetto (c’era un lavoro di servizio civile – solo per uomini – chiamato ispettore di corsetteria).
  4. A Norfolk, in Virginia, è vietato fare sesso mentre si percorre una strada urbana con il sidecar.
  5. A Christianburg, come in molte città, è necessario un permesso per aprire una bottega di barbiere. Ma seguendo la formulazione della legge cittadina, la legge precisa che la licenza sarà revocata se sarete sorpresi senza un permesso.
  6. A Christianburg, è illegale imitare un fischietto della polizia.
  7. A Christianburg, è illegale “sputare, espettorare o depositare qualsiasi forma di saliva o sputo”
  8. La legge della Virginia proibisce l’uso di vasche da bagno in casa; i bagni si devono fare nel cortile.
  9. Nel 2005 la Camera dei Delegati dello Stato della Virginia ha approvato una legge che prevede un’ammenda di 50 dollari per chi, lasciando calare troppo i pantaloni, mette in mostra le mutande “in modo impudico e indecente”

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi