Perse 3 figlie nello tsunami: la moglie partorisce tre gemelle


E’ stato un dolore tremendo forse il più forte che un uomo possa provare. Tre anni fa infatti perse moglie e tre figlie quando lo tsunami devastò la provincia di Aceh sull’isola indonesiana di Sumatra. Ora è avvenuto qualcosa che sa di miracoloso e di un piccolo risarcimento della vita. L’uomo nel frattempo ha trovato una nuova compagna, la donna è rimasta incinta e ha partorito tre gemelle.

“Sono molto riconoscente. Dio mi ha restituito le bimbe che avevo perso nello tsunami”, ha detto Darmi, che dopo la tragedia si era risposato. spiegando che i dottori avevano ipotizzato un parto cesareo per la moglie, che invece non è stato necessario. “Dopo che sono nate le mie tre gemelle, tutte le preoccupazioni se ne sono andate, sono tornato alla felicità”, ha detto.

(Fonte Tiscali.it)

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi