Si inietta aglio, squalificato 6 turni

Tokyo: si inietta una dose di aglio per curare una forte influenza e viene squalificato per doping.
E’ successo nel campionato di calcio giapponese all’attaccante Kazuki Ganaha, 26 anni, in forza al Kawasaki Frontale. Nonostante il giocatore non abbia assunto sostanze vietate, la squalifica scatta perche’ nel campionato giapponese, in linea con le indicazioni della Fifa, sono proibiti i trattamenti endovenosi. Ganaha non potra’ disputare le prossime 6 partite di J-League, mentre la sua società è stata multata di 10 Mln di Yen (circa 83mila Euro).

(Fonte Ansa.it)

Simone, 29enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.