"Gelato al Senato", questa la bizzarra rischiesta dei parlamentari.


Potrebbe sembrare uno scherzo, o una insidiosa provocazione dell’antipolitica. Ma è vero: al Senato, adesso, vogliono anche il gelato. Così ieri, a nome di un nutrito gruppo di parlamentari, il senatore Rocco Buttiglione, filosofo dell’Udc, e la senatrice Albertina Soliani, prodiana emiliana, hanno scritto ai questori di Palazzo Madama una lettera che merita di essere riportata nella sua concisa integrità documentale.

“Ci rivolgiamo a voi con una richiesta di miglioramento della qualità della vita in Senato.” – scrivono i due parlamentari –
“La buvette non è provvista di gelati. Noi pensiamo che sarebbe utile che lo fosse e siamo certi di interpretare in questo il desiderio di molti.
E’ possibile provvedere? Si tratterebbe di adeguare i servizi del Senato alle esigenze della normale vita quotidiana delle persone.
In attesa di riscontro, porgiamo cordiali saluti.”

Che dire, a quanto pare i nostri rappresentanti politici hanno bisogno di rinfrescarsi le idee con un bel gelato, non si sa mai che riescano ad avere idee più brillanti la prossima volta.

Questa è stata la bizzarra richiesta dei due parlamentari. La risposta non si è fatta attendere infatti hanno risposto prontamente gli organi competenti di palazzo Madama, ossia i senatori-questori. “Cari Senatori Buttiglione e Soliani -scrivono Gianni Nieddu, Romano Comincioli e Helga Thaler Ausserhofer, nella risposta diffusa dall’ufficio stampa di palazzo Madama- abbiamo letto non senza sorpresa la vostra lettera del 7 giugno scorso, nella quale chiedete di fornire la buvette di gelati.

Da quando ci e’ stata affidata la responsabilita’ dell’incarico di Questori siamo sempre stati pronti a valutare attentamente ed eventualmente ad accogliere le sollecitazioni che i colleghi senatori hanno ritenuto di indirizzarci. Ma francamente la vostra richiesta desta piu’ di una perplessita’, sia per il merito sia per il modo in cui e’ posta”.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

One thought on “"Gelato al Senato", questa la bizzarra rischiesta dei parlamentari.

  1. Questa non la sapevo !
    Sul mio blog sotto il mio profilo cè un sondaggio per decedere la diretta sul mio blog vota!Almeno che tu non abbia già votato !

Rispondi