Pene in aspirapolvere, ricoverato Nano Circense.

Nano Circense e giochini sessualiVoleva lasciare tutti a bocca aperta con un numero alquanto erotico, ma il suo show si è concluso con un imbarazzante ricovero d’urgenza in ospedale. Daniel Blackner, un nano circense, è stato trasportato al pronto soccorso dopo essere rimasto incollato con il pene a un aspirapolvere durante una delle sue performance più gettonate al “Festival degli orrori” di Edimburgo. Per liberarlo dalla morsa dell’elettrodomestico c’è voluta un’ora.

“E’ stato il momento più imbarazzante della mia vita – ha raccontato Blackner, in arte “Il Capitano Dan, il nano demoniaco”- quando mi hanno messo su una sedia a rotelle e portato al pronto soccorso con un aspirapolvere attaccato. Volevo sprofondare. Fortunatamente se ne sono accorti rapidamente e l’imbarazzo non è durato a lungo”.

Il nano sarebbe dovuto apparire sul palco con un aspirapolvere attaccato al membro attraverso un aggancio speciale, ma il sistema brevettato dall’artista all’ultimo minuto si è rotto, e, per rimediare, Blackner ha avuto la bella idea di usare una colla extra-forte. “The show must go on”, si deve essere detto l’impavido 42enne protagonista della vicenda poco prima di immolarsi alla causa dello spettacolo e di cospargere di materiale adesivo il tubo incriminato.
Peccato che il piccolo Daniel non abbia lasciato che la colla applicata sul tubo si asciugasse.

Stando ai medici che l’hanno curato che sono riusciti a staccarlo dall’elettrodomestico, prima di inserire il suo membro nel pertugio, il nano avrebbe dovuto aspettare almeno venti minuti affinchè la colla fosse del tutto asciutta, ma la scena dell’aspirapolvere attaccato al pene figurava nel primo atto dell’eccentrico spettacolo e non c’era più tempo per rimandare lo show. Per liberare Blackner dal tubo c’è voluta oltre un’ora, poi i medici lo hanno dimesso dall’ospedale con qualche raccomandazione. Chissà se il “nano demoniaco” seguirà i consigli.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

One thought on “Pene in aspirapolvere, ricoverato Nano Circense.

Rispondi