Benvenuti a….

Il nome della città più lunga del mondo Llanafair
Ebbene si, avete letto bene, giuro che non è un fotomontaggio, il paese in questione si chiama proprio: “Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwyllllantysiliogogogoch“, cittadina nella costa Nordovest del Galles.

A differenza di quanto possa sembrare le lettere scritte nella foto non sono lettere alla rinfusa quello che leggete infatti in Gallese sta per:

“Lan-vire-pool-guin-gill-go-ger-u-queern-drob-ool-landus-ilio-gogo-goch”

che tradotto in Italiano significa più o meno…

“La-chiesa-di-Santa-Maria-nell’-incavo-del-nocciolo-bianco-vicino-ad-un rapido-mulinello-e-alla-chiesa-di-San-Tisilio-accanto-alla-caverna-rossa”.

Che dire, praticissimo! Specialmente per mandare una cartolina…
La cittadina è divisa nella parte nord, residenziale e centro storico, e in quella sud, dove sono situati edifici commerciali e la stazione. Ovviamente i locali, che non sono rimbambiti (e li sfido a ricordarselo a memoria), si sono abiutati a chiamarla per soprannome, ovvero “LlanfairPG”.
Ah mi raccomando se volete andarci, studiatevi prima bene la strada, perché chiedere informazioni dopo diventa un pò complicato!

Il nome della città più lunga del mondo Llanafair...
Se vi ha stupito il nome della cittadina, vi stupirete ancora di più sapendo che in realtà questo non è il paese dal nome più lungo.
La collina di 305 metri vicino a Porangahau, Nuova Zelanda, ospita infatti un simpatico villaggio che prende il nome in lingua Maori:

“Taumatawhakatangihangakoauauotamateapokaiwhenuakitanatahu

che tradotto significa:

“La-vetta-dove-Tamatea,-l’-uomo-dai-grandi-ginocchi,-lo-scalatore-di-montagne,-l’-uomo-della-terra-dove-lavorava,-suonò-il-suo-flauto-alla-sua-amata”.

ILnome più lungo di città - Taumata...
Llanhyfryddawelllehynafolybarcudprindanfygythiadtrienusyrhafnauole invece è il nuovo nome adottato del villaggio Gallese Llanfynydd nel Carmarthenshire che dal 2004 ha deciso di adottare questo nuovo nome per protestare contro la costruzione di una centrale eolica.

Il nome tradotto del paese infatti significa:

“Un bel villaggio tranquillo, una località storica con qualche raro nibbio sotto minaccia di maledette lame”

Ma il record in assoluto spetta al nome cerimoniale completo di Bankok, ovvero:

“Krungthepmahanakhon Amonrattanakosin Mahintharayutthaya Mahadilokphop Noppharatratchathaniburirom Udomratchaniwetmahasathan Amonphimanawatansathit Sakkathattiyawitsanukamprasit”

che significa:

“Città degli angeli, la grande città, la città della gioia eterna, la città impenetrabile del dio Indra, la magnifica capitale del mondo dotata di gemme preziose, la città felice, che abbonda nel colossale Palazzo Reale, il quale è simile alla casa divina dove regnano gli dei reincarnati, una città benedetta da Indra e costruita per Vishnukam”.

[Fonte Ilrock.net]

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi