Colpito da un fulmine si salva perché il pene scarica a terra


Sembra quasi che ultimamente in questo blog non si parli d’altro, ma d’altronde questa notizia non potevo non postarla!
Il brutto incidente, ma senza troppe conseguenze,è capitato a un ciclista croato. L’uomo si era fermato ai bordi della strada per riposarsi qualche minuto quando è stato colpito da un fulmine. Risvegliatosi all’ospedale, il ciclista ha riportato solo lievi bruciature alle braccia e al petto. Un medico ha poi spiegato: “E’ stato fortunato, il fulmine ha attraversato il corpo ed è poi stato scaricato a terra attraverso il pene”.
Il 29enne Ante Djindjic, di Zagabria, non ricorda assolutamente nulla:”L’ultima cosa che ricordo è di essermi fermato per riprendere un po’ di fiato. Il cielo si stava oscurando e sapevo che a breve sarebbe venuto a piovere. Poi il nulla…mi sono risvegliato in un letto di ospedale. Un medico mi ha spiegato che cosa mi era successo, dicendomi che ero stato molto fortunato. Mi hanno salvato le scarpe in gomma che mi hanno isolato dal terreno e hanno permesso al fulmine di scaricarsi a terra attraverso il mio pene”.

“Mi sono subito preoccupato – ha poi aggiunto Djindjic – perché temevo qualche conseguenza, ma in realtà tutti i medici si sono subito affrettati a dirmi che tutto funziona correttamente e che la mia vita sessuale non avrà alcun tipo di ripercussione. Quanto prima verificherò se è davvero così”.

(Fonte Tgcom.it)

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

One thought on “Colpito da un fulmine si salva perché il pene scarica a terra

Rispondi