Chiesa medievale tedesca viene trasportata in una nuova sede.


La piccola chiesa di Emmaus vecchia più di 700 anni ha iniziato giovedì il suo lento traferimento su un mezzo per trasporti eccezionali alla velocità o sarebbe meglio dire alla “lentezza” di due chilometri all’ora.
La nuova sede della chiesa sarà la cittadina di Borna, a 9 km di distanza dal piccolo villaggio di Heuersdorf, un piccolo paesello di periferia, dove la chiesa era stata costruita.

Il viaggio dovrebbe terminare Mercoledì prossimo 31 Ottobre, dopo aver fatto attraversare alla chiesa, le rotaie del treno e i fiumi Pleisse e Wyhra.

La chiesa di Emmaus è costruita in tipico stile medievale in pietra, con il tetto a capanna su cui sormonta una piccola torre. E’ alta 20 metri e lunga circa 14 e il suo peso si aggira sulle 750 tonnellate. Capite bene che trasportare l’intera chiesa in blocco non debba essere un impresa da niente.

Il motivo del trasferimento è dovuto al fatto che al di sotto della chiesa è stato scoperto un grosso giacimento di lignite e di conseguenza nel luogo dove è presente il villaggio, nascerà una cava per l’estrazione del carbon fossile.

L’azienda Mibrag infatti ha pagato ben 4.2 milioni di dollari per la rimozione della chiesa dopo che la legislazione regionale aveva approvato il piano per estrarre 50 milioni di tonnellate di carbone per sopperire alla carenza di energia elettrica della centrale di Lippendorf vicino a Borna.

Le autorità del villaggio hanno combattuto per anni contro la distruzione del paese perdendo però la battaglia contro la Corte Costituzionale tedesca. Molti dei 320 residente infatti sono già stati trasferiti.

Ecco alcune immagini relative al trasporto:

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

One thought on “Chiesa medievale tedesca viene trasportata in una nuova sede.

  1. salve, sono il vostro insegnante di matematica 😉
    se la chiesa va a 2 chilometri l’ ora in un ora fa 2 chilometri, quindi quei 9 li farebbe in 4 ore e mezzo. perchè ci mettono allora 6 giorni? 🙂

    un saluto, webmastro da on the rock

    p.s. ti ho aggiunto tra i link

Rispondi