Uomo tatuato con la scritta Coca-Cola in Cinese lo scopre dopo 26 anni

Vince Mattingley ha mostrato orgoglioso il suo tatuaggio per ventisei anni convinto di mostrare ad amici parenti e conoscenti il suo nome scritto con ideogrammi cinesi, ma non sapeva di mostrare tutt’altro.

Vince, 44 anni, si era fatto tatuare dopo aver chiesto allo staff del suo ristorante Orientale di fiducia di scrivere su un foglietto il suo nome in cinese.

Sfortunatamente però, un cameriere molto simpatico e burlone ha ben deciso di scrivere “Coca-Cola” anzichè il nome corretto.

Vince che ora lavora come tatuatore, non ha mai saputo di essere stato una pubblicità ambulante per una delle marche più famose del mondo, se non la più famosa, per ben 26 anni.

Solo quest’anno quando si è recato in Thailandia in viaggio ha fatto la tragica scoperta dopo che un barman locale gli ha chiesto per quale motivo si fosse fatto tatuare la parola “Coca-Cola” sul petto.

Vince afferma di aver pensato che fosse uno scherzo e solo dopo si è reso conto che quello che diceva il barman era la pura realtà.

“Sono sicuro che si siano fatti delle gran risate al ristorante quella sera” – ha detto – “Ora credo che mi farò tatuare una uova scritta per coprire la vecchia, credo che stavolta andrò sul Giapponese”.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

One thought on “Uomo tatuato con la scritta Coca-Cola in Cinese lo scopre dopo 26 anni

Rispondi