L’auto del futuro, nuova BMW guida per voi

Top Gear ha speso molto del suo tempo sulle ruote di una BMW 330i che è ora in grado di guidare da sola.

Come funziona: un pilota porta la macchina lungo un tracciato per un giro, mentre la macchina registra i dati di ogni movimento e spostamento. In seguito, utilizzando un gps militare, la macchina calcola la sua posizione nel tracciato attraverso le coordinate emerse dal giro effettuato dal guidatore e le riesegue, la particolarità è che i dati vengono si rieseguiti ma con la velocità massima possibile, un pò come Kitt, la macchina del celeberrimo telefilm cult, che non si curava di certo dei limiti di velocità.

Guardate il video qua sotto e osservate come il signore sull’auto se la faccia un pò addosso quando vede che l’auto inizia ad accelerare in prossimità di una curva.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi