Uomo intrappolato dentro un bagno pubblico per 4 giorni

Un insegnante Scozzese in pensione si sta ancora riprendendo dopo aver passato ben 4 giorni all’interno di un bagno pubblico
maschile senza cibo e senza telefono.

David Leggat è rimasto bloccato dentro il bagno di una sala da Bowling vicino alla cittadina scozzese di Aberdeen, dopo che l’uomo aveva chiuso la porta e la maniglia gli era rimasta in mano.

Il pensionato di 55 anni, si è riscaldato immergendo i piedi nell’acqua calda, ma riuscendo a dormire solo 3 ore a notte a causa del freddo pungente.

E’ stato salvato quando la donna delle pulizie, che in inverno lavora di meno, è entrata nei bagni per prendere i suoi attrezzi.

Leggat ha detto che il corso di sopravvivenza che aveva frequentato, lo ha aiutato molto a sopportare i 4 giorni privo di qualsiasi bene di prima necessità. La donna delle pulizie ha detto che l’uomo è apparso abbastanza shockato e grigiastro in volto quando lo ha liberato.

(Fonte Spluch)

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi