La bambina che sanguina senza ferite

Questa ragazza di 13 anni, sta facendo dannare i medici di mezzo mondo. Il suo problema è tanto semplice quanto inquietante, sanguina senza essere ferita.

Twinkle Dwivedi

Ha una rara condizione che la porta a sanguinare in continuazione senza essere tagliata o ferita.

Spesso la giovane ragazza indiana necessita di trafusioni in seguito a forti perdite di sangue dagli occhi, dal naso, dal collo o dal palmo dei piedi.

Gli abitanti del suo villaggio a Uttar Pradesh, in India, credono che la malcapitata sia stata colpita da qualche maledizione e quando passano per strada la disprezzano con urla e imprecazioni, aggiungendole al danno la beffa.

Ci sono giorni in cui le perdite di sangue sono talmente frequenti che la mattina Twinkle si sveglia con le lenzuola completamente insanguinate.

I suoi familiari, molto preoccupati, hanno chiesto aiuto a numerosi medici e per giunta a numerosi predicatori e santoni per cercare di guarire la piccola, ma fin’ora ogni tentativo è stato vano.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi