Kim Goodman e gli occhi fuori dalle orbite

Kim Goodman è conosciuta in tutto il mondo ormai, da quando ha ottenuto nel 2007 il riconoscimento ufficiale del Guinness dei Primati.
Il suo record è alquanto strano in quanto consiste in una particolarità degli occhi e più precisamente delle orbite.

La signora Kim Goodman, che vive e risiede nell’Hillinois a Chicago e in grado di fare uscire i suoi occhi dalle orbite oculare di ben 12 millimetri, che potrebbe sembrare una nullità, ma che come potete ben notare non sono affatto un bello spettacolo.

La signora Goodman dichiara di aver scoperto questa sua abilità quando un giorno ricevette un colpo in testa con una maschera da Hockey e si accorse che a causa di quel colpo le i suoi occhi uscirono dalle orbite in modo estremamente inusuale.

Da quel giorno la donna gira il mondo impressionando le persone che la vedono. A quanto pare questo strano fenomeno le succede anche quando si stiracchia.

La donna è attualmente detentrice del record, ma è seriamente incalzata da un altro uomo con la medesima capacità, il suo nome è Paulo Pinto, l’uomo proveniente dal Brasile riesce a sporgere gli occhi “solo” di 7 millimetri. Diversamente da Kim, Paulo ha fatto di questa sua peculiarità un lavoro, lavora infatti come “spaventa visitatori” in una casa degli orrori a Bel Orizonte, non lontanissimo da Rio De Janeiro.

Le capacità dell’uomo sono state misurata da un oculista ma Paulo dichiara di essersi allenato e di aver migliorato la sua capacità di almeno il 50% arrivanto pressochè ai livelli di Kim Goodman. Se ci saranno novità vi aggiornerò.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

Rispondi