Uomo morso al pene da un serpente, qualcuno gli avrà succhiato il veleno?

Pene SerpenteE’ costato caro ad un turista in Australia, il bisogno impellente di recarsi alla toilette. L’uomo che era stato chiamato a rispondere ai bisogni naturali è stato morso da un serpente velenoso mentre si trovava accovacciato a fare la pupu; e indovinate dove? Si, proprio li, sul pene!!

Il poveraccio si trovava in una strada vicino a Laura, non una donna ma una città del Queensland, ed è stato morso da un Serpente marrone Australiano che gli si era infilato tra le gambe.

Fortunatamente il turista, anche se il serpente ha lasciato il segno dei denti sui suoi genitali, non è stato avvelenato.

I soccorritori che sono giunti sul posto hanno detto che il rettile ha sicuramente soffiato, ma non è riuscito ad avvelenare con il suo morso.

I paramedici hanno fatto tutto il possibile affinchè non ci fosse diffusione di veleno nel sangue, isolandando anche con dei lacci emostatici il pene anche se poi i test hanno rivelato che non c’era presenza di veleno.

La cosa che mi chiedo è se qualcuno abbia succhiato il sangue per estrarre il veleno.

Il protagonista dell’incidente, ha detto un pò imbarazzato che non è stata sicuramente un’esperienza bellissima, dato che è rimasto anche shockato per alcuni istanti dopo il morso, ma che comunque si sente fortunato per non aver subito conseguenze gravi. Naturalmente il “fortunato” è relativo!

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

Rispondi