Il cane più vecchio del mondo

loading...

Questo cane da Shropshire è stato incoronato il cane più vecchio del mondo dal guinness dei record.

Il suo nome è Otto James, un bassotto marroncino proveniente da Reabrook in Shrewsbury e dell’età di 20 anni e 8 mesi.

Il suo record è stato riconosciuto come quello di più vecchio cane vivente al mondo dopo che il precedente cane detentore del record, è morto a 21 anni, e a giodicare dalla sua vivacità nel giocare a palla con i nipoti dei suoi padroni non si direbbe neanche che sia così vecchio.

I proprietari del bassotto, Lynn e Peter jones lo definiscono come un “Amabile birbante”. I due lo comprarono quando era ancora un cucciolo.
A causa dell’età il grande Otto è ormai un po’ sordo ma a parte un paio di baffi bianchi e un po’ di artrite, è un cane in gran forma e che gode di ottima salute.

Qual’è il segreto canino per vivere così a lungo vi chiederete. La risposta è seguire una dieta vegetale, per cui Otto va matto!

Aggiornamento 14 Gennaio 2010: Otto è morto alla veneranda età di quasi 21 anni.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

9 thoughts on “Il cane più vecchio del mondo

  1. dalla foto non mi sembra che questo cane abbia vent'anni tutt'alpiù che con l'avanzare dell'età,la melanina tende a diminuire sul viso.
    secondo me i proprietari hanno detto una palla grossa come un macigno per farsi pubblicità.
    troppo bellino per avere 20 anni!

  2. Io ho letto una rivista e fa vedere che il cane più vecchio del mondo ha cm padrone delle persone italiane ed ha 30 anni e 1 mese ed è un pinscher. Però questo cagnolino è cieco e quasi sordo.

Rispondi