La donna che piange sangue – Rashida Kathoon

Ecco l’ennesimo caso umano proveniente dall’India, Rashida Khatoon, una giovane ragazza di Patna, una regione a nord-est dell’India,  soffre di una strana condizione agli occhi che più volte al giorno la costringe a piangere, lacrime di sangue.

Questa sua malattia sconosciuta ha trasformato la sua casa in una sorta di santuario in cui ogni giorno decine di persone si recano per vedere la ragazza piangere.

Rashida Khatoon - La donne che piange sangue

I dottori locali non hanno trovato finora una spiegazione medica al fatto, mentre il capo spirituale Hindu di Patna, ha già dichiarato che quello di Rashida è un miracolo divino.

I pellegrini si prostrano ai piedi della ragazza e omaggiano i famigliari con doni e offerte.

“Non provo alcun dolore quando succede, ma è uno shock vedere sangue anzichè vere lacrime” dice Rashida.

Quale potrebbe essere la causa non è ancora chiaro, forse un tumore al cervello, forse un semplice malfunzionamento del condotto lacrimale, tutte supposizioni che al momento non hanno ancora avuto un riscontro medico attendibile.

E’ anche probabile che Rashida soffra di una rarissima malattia chiamata Emolacria, che nei casi riscontrati, produce una lacrimazione mista a sangue, anche se in proporzioni molto ridotte rispetto al caso di Rashida.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

One thought on “La donna che piange sangue – Rashida Kathoon

Rispondi