Cerca il padre per anni, lo ritrova ma scopre che è diventato trans

Clive Harrison (Chloe) con sua figlia EmilyNon si aspettava di conoscere per la prima volta suo padre e di scoprire che in realtà i due avessero molte più cose in comune di quanto lei si aspettasse, trucco e abiti compresi.

Emily Wallis, 22 anni, dopo aver creduto per molti anni di essere figlia del compagno della madre, ha scoperto di avere un padre genetico diverso da quello che l’ha cresciuta, ma la scoperta più grande è stata quella di trovarsi davanti ad una persona che assomigliava più ad una seconda mamma piuttosto che a un padre.

Emily racconta che al primo incontro tra i due, Clive Harrison, questo il vero nome del padre, oggi Chloe, era vestito con un abito color argento e indossava una parrucca e un vistoso trucco, era diventato un travestito!

“Non sapevo che dirgli e la prima cosa che sono riuscita a dire è stata ‘Hai un aspetto migliore del mio, che belle le tue scarpe!’ ”

“Dopo aver scoperto di avere un padre, a 19 anni, ho iniziato a cercarlo e a desiderare che la nostra famiglia potesse riunificarsi, segretamente speravo che Clive e la mamma potessero tornare insieme, ma quando ho visto mio padre ho capito che sicuramente tutto ciò non sarebbe mai potuto accadere”.

Fin da piccolina Emily aveva sempre avuto l’impressione di non appartenere pienamente alla famiglia e si sentiva diversa dai suoi fratelli.

La madre aveva iniziato a parlarle di un certo Clive, lo definiva come uno Stallone Italiano, un Playboy, solo in seguito le rivelò che quell’uomo di cui tanto parlava in realtà era sua padre.

Dopo lo shock iniziale Emily aveva iniziato a cercare questo ex pugile Casanova, voleva conoscere il suo vero padre.

Due anni di ricerce e di tentativi di contatto, sapeva che l’uomo si era trasferito in Australia, ma non era riuscita a trovarlo, fino a quando un vecchio amico di famiglia aveva rivelato la notizia shock, Clive ora si faceva chiamare Chloe ed era diventato un travestito.

Dopo tre mesi il fatidico incontro e ora i due sembrano giurarsi amore eterno, aldilà del sesso, aldilà di tutti questi anni passati lontani e afferma lei: “Sarò al suo capezzale quando Chloe andrà in ospadale ad operarsi per cambiare sesso e quando mi sposerò voglio che sia lei ad accompagnarmi all’altare”.

E la madre conclude: “Sono molto triste che Clive non esista più, ma ora sono diventata la migliore amica di Chloe!”

Di questi tempi non riesce a stupirmi per niente questa notizia, e a voi?

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

Rispondi