Ford Model T

15 curiosità sulle automobili che probabilmente non conoscete

Ford Model T

  1. Il primo veicolo a muoversi autonomamente fu costruito nel 1769, pesava più di 3.5 tonnellate ed era usato per trainare i cannoni per la città
  2. 135 anni dopo, nel 1904 venne fatta la prima multa per eccesso di velocità a Dayton nell’Ohio, il conducente “sfrecciava” alla soprendente velocità di 19 chilometri orari.
  3. Le prime auto usavano una leva al posto del cambio, per le marce, era una sorta di Joystick.
  4. La maggiorparte dei clacson nelle auto americane, emette come suono un Fa.
  5. Nel 1916 il 55% delle automobili nel mondo erano Ford Model-T. tale record è ancora imbattuto.
  6. Quando Al Capone fu condannato per evasione al fisco Americano, il dipartimento del Tesoro gli confiscò una limousine blindata. Il giorno dopo l’attacco a Pearl Harbour, nel 1941 il presidente Roosvelt guidò la stessa auto per raggiungere il congresso e consegnare la sua dichiarazione di guerra.
  7. Servono circa 15 grammi di carburante per avviare un automobile.
  8. Guidando senza mai fermarsi ad una velocità di circa 100 km/h ci vorrebbero 157 per raggiungere la luna, proseguendo poi ci vorrebbero altri 150 anni per arrivare al sole, circa.
  9. 42 secondi per rimuovere e sostituire un motore su una Ford Escort, è il record realizzato nel 1985 da un meccanico.
  10. La Tata, macchina Indiana presentata la scorso anno, percorre 100 km con 1 euro ed è la 4 posti meno cara sul mercato, meno di 2000 euro.
  11. La maggiorparte delle automobili sono in grado di percorrere fino a 100 chilometri dopo l’accensione della spia della benzina, quella che in gergo chiamiamo riserva. Mi raccomando però, non provateci; lasciare un auto a secco riduce drasticamente la vita della pompa del carburante.
  12. Usate sempre il freno a mano; farlo signifa ridurre tantissimo la pressione sulla trasmissione allungandogli la vita anche di anni.
  13. In Svizzera è vietato sbattere la portiera dell’auto.
  14. Il primo dispositivo semovente sviluppato da Motorola, era un apparecchio per le automobili, noi tutti ora lo conosciamo come autoradio! Proprio da questo dispositivo deriva il nome dell’azienda: Motor (Per automobili) – Ola (Suono).
  15. La Chrysler contribuì alla costruzione dei B29 che bombardarono il Giappone, la Mitsubishi costruì gli Zeros che avevano il compito di abbatterli. Entrambe le case automobilistiche ora costruiscono auto insieme in uno stabilimento misto chiamato Diamond Star.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi