La ragazza tartaruga – Tian Yunting

In questi anni abbiamo conosciuto Il ragazzo Lupo, la ragazza gatto, il cat boyla bambina folletto e oggi vogliamo arricchire la nostra collezione con questa notizia.

La 23enne Tian Yunting, proveniente da Zhangjiajie, nel sud della Cina, è stata colpita da una serie di tumori che le sono cresciuti su tutto il corpo, tanto che ormai tutti la conoscono come la ragazza tartaruga per via della sua pelle simile al guscio del rettile.

La rara malattia, nei fatti, è causata dal malfunzionamento del sistema linfatico-circolatorio che provoca la crescita di questi tumori benigni sottoforma di sacche di sangue che fuoriescono dalla pelle.

Il rischio più grande per Tian è quello che le sacche che le ricoprono il corpo, possano scoppiare, con il rischio che possa morire dissanguata. Questo pericolo l’ha obbligata anche a lasciare il college che frequentava perché il tragitto dell’autobus era troppo dissestato  e anche il minimo scossone potrebbe far scoppiare i suoi tumori.

“Anche quando sono seduta devo stare attenta perché se la sedia è troppo dura c’è il rischio che qualche bolla possa scoppiare” ci spiega.

I dottori dell’ospedale della cittadina, dove la giovane è in cura, affermano che la condizione  è causata da una disfunzione genetica comunemente conosciuta come angioma, ma che mai prima d’ora avevano visto un’estensione della malattia così grande.

Il chirurgo però tranquillizza la ragazza spiegandole che: “I tumori sul corpo possono essere rimossi regolarmente in una sala operatoria, anche se questo è il peggior caso che io abbia mai visto”.

Ebbene signori, dovete sapere che, anche se in quantità assolutamente minori rispetto alla ragazza, credo di essere affetto dalla stessa disfunzione genetica. Un giorno magari se la trovo vi mostro una foto di quando ero un bimbo. Naturalmente io non ho avuto tutti i problemi che ha lei, ma sicuramente il mio braccio ne ha passate delle belle.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi