Guinness Rishi con le sue bandiere

Guinness Rishi – L’uomo bandiera

Guinness Rishi con le sue bandiereA volte mentre scrivo le notizie da postare, mi chiedo cosa abbiano in testa certe persone, direi che in questo caso è abbastanza chiaro, delle bandiere!

Dopo essersi fatto cambiare il nome da Har Parkash in Guinness Rishi, quest’ uomo Indiano ha deciso di farsi tatuare sul suo corpo e in particolare sulla sua testa, tutte le 220 bandiere del mondo (e considerate che gli stati ufficiali sono solo 201).

L’uomo 67enne, da tempo ormai dedica il suo tempo nell’impresa di realizzare nuovi record o di batterne altri già esistenti. Pochi anni fa prese in custodia suo fratello adottivo di 61 anni e di prese il record per l’adozione della persona più anziana, un’altra volta costruì la più alta torre di zollette (1.62 metri).

Ora il signor Rishi vuole entrare nel guinness dei record come l’uomo con il maggior numero di bandiere tatuate su corpo. La sua sfida è iniziata nel 2009 e il signor Rishi aveva in programma di finire il lavoro entro 3 anni. Ma a quanto pare a giudicare dalle foto, potrebbe anche finire prima.

Oltre alle bandiere, come potete notare, si è fatto tatuare anche l’atlante sullo stomaco, e in effetti più che un atlante sembra un mappamondo condideranzo la sua pancia tonda.

Questo si che è un vero recordman, o un vero cretino a seconda delle opinioni!

Guinness Rishi mentre viene tatuatoGuinness Rishi - La testaGuinness Rishi - Il MappamondoGuinness Rishi e la sua panciaGuinness Rishi - Le bandiere sulla testa

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

4 thoughts on “Guinness Rishi – L’uomo bandiera

Rispondi