Kumar Paswan - Il ragazzo polipo

Kumar Paswan – Il ragazzo polipo e il suo appello disperato

Kumar Paswan - Il ragazzo polipoDa qualche parte nel suo remoto villaggio dell’India, vive l’incarnazione di quello che gli Indiani chiamano il Dio Lakshmi, il leggendario Dio con 4 braccia e 4 gambe.

Sembrerebbe un’esistenza mitologica detto così, in realtà si tratta di un povero bambino di 8 anni, Kumar Paswan nato con una grave malformazione a Bihar, nell’India orientale.

Kumar convive dalla nascita con una malformazione che lo fa sembrare agli occhi di tutti un mostro. Dal suo stomaco infatti spuntano 4 gambe che, al momento della gestazione nello stomaco della madre, dovevano essere quelle dei suoi fratelli gemelli.

Sfortuna ha voluto però, che fosse solo Kumar a nascere e con lui le gambe dei suoi gemelli.

E’ lo stesso Kumar a lanciare un appello disperato: “Sono stanco di essere visto come un mostro o venerato come un Dio, voglio solo essere una persona normale, aiutatemi.”

Affinchè il piccolo possa essere operato servono migliaia di euro che la famiglia non può accollarsi, i medici dovrebbero separare Kumar dai suoi gemelli siamesi; in inglese questa condizione è detta Parasitic Twin.

Kumar Paswan - Il ragazzo polipoKumar Paswan - Il ragazzo polipoKumar Paswan - Il ragazzo polipo

“Quando è nato Kumar, i medici ci avevano detto che non sarebbe vissuto a lungo e invece a parte il suo aspetto, il nostro bambino gode di ottima salute.” – ha detto il padre.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi