Lo fanno scendere dall’aereo perchè puzza troppo

Espulso dall'aereo perché puzza troppoTutto è partito dai passeggeri che hanno iniziato a lamentarsi della puzza proveniente da uno dei passeggeri imbarcati sull’aereo della Jazz Airlines in una delle tante rotte interne al Canada.

L’uomo, apparentemente americano, emanava uno sgradevole odore, tanto che i passeggeri vicino a lui hanno iniziato a lamentarsi con i componenti dell’equipaggio dell’aereo.

“E’ importante per noi che i nostri passeggeri possano viaggiare nel massimo del confort e della sicurezza” – questa è la priorità della compagnia; e infatti hostess e stuart, hanno costretto l’uomo ad abbandonare l’aereo prima della partenza.

Uno degli stuart ha affermato: “Per noi è importante eliminare gli inconvenienti prima che diventino problemi.” – anche se ha poi ammesso – “La nostra compagnia, come qualsiasi altra compagnia, non ha norme che impediscono il viaggio a persone che male odorano, sfortunatamente però in alcuni casi è necessario per la crew espellere alcuni passeggeri.”

Tra i passeggeri che hanno commentato la vicenda una donna ha affermato: “Le persone vicine all’uomo stavano semplicemente parlando tra di loro e lo guardavano con disgusto.” – mentre un altro afferma – “Quell’odore è realmente brutale.”

Che dite voi hanno fatto bene a farlo scendere? Io allora dovrei fare scendere dal pullman ogni volta qualcuno.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi