Vibratori nascosti, da portare con se ovunque.

Una designer francese ha creato una nuova gamma di vibratori attentamente travestiti da altri oggetti.

I vibratori di Nathalie Rykiel, Parigina figlia della famosa stilista Sonia Rykiel, sembrano proprio degli oggetti comuni, che non desterebbero mai alcun sospetto, lucida-labbra, rossetti, pennelli per il trucco, paperelle di gomma, nessuno penserebbe mai che in realtà sono dei giochi erotici.

Nathalie dice che i rossetti e i pennelli vibratori, sono stati disegnati appositivamente per non sembrare osceni e di cattivo gusto. “La gente li acquista facendosi meno problemi e li porta ovunque” – dice.

Il prezzo di questi gioielli erotici va dai 30 della paperella ai 60 euro circa del pennello.

Ecco alcuni prodotti della collezione.

Vibratore pennelloVibratore paperella

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

Rispondi