Ma Xiuxian - Si iscrive a scuola a 102 anni

Ma Xiuxian – A 102 anni è la studentessa più anziana del mondo

Una nonna cinese di 102 anni è diventata la più anziana alunna del mondo dopo aver deciso di tornare a scuola .

Ma Xiuxian - Si iscrive a scuola a 102 anni

Ma Xiuxian, da Jinan, nella provincia di Shandong, cominciò a lavorare in una fabbrica di cotone all’età di 13 anni, riportano i giornali locali; il suo desiderio da sempre è quello di avere l’opportunità di ricevere una vera e propria educazione ed ora è tornata a scuola per esaudire la sua ambizione.

“Sono molto felice di poter finalmente realizzare il mio sogno di andare a scuola a quest’età,” ha detto Ma.

Ad accompagnarla in questa scelta coraggiosa per il primo giorno di scuola nella “prima” elemantare di Weishan Road c’era il figlio più giovane dell’anziana donna, Yi Fengxin, 58 anni.

Dopo la sua prima lezione, le è stato chiesto di dire qualche parola e ha detto “Grazie insegnante, grazie compagni di classe! Studierò duramente e darò il mio contributo al paese.”

L’anziana Ma quando è in classe usa apparecchi acustici per essere sicura di sentire l’insegnante e porta sempre con sè una lente di ingrandimento che la aiuti a leggere i suoi libri di testo.

Ma Xiuxian - La studentessa più anziana del mondoMa Xiuxian - La studentessa più anziana del mondoMa Xiuxian - La studentessa più anziana del mondoMa Xiuxian - Si iscrive a scuola a 102 anni

La donna si sposò all’età di 18 anni, diventando casalinga a tempo pieno e crescendo nove bambini, sette dei quali si sono laureati.

La scuola le ha offerto un posto dopo aver letto della sua dura e tenace ambizione quando è stata intervistata da un giornale locale.

Il figlio Yi spiega: “Mia madre ha persino venduto i suoi gioielli per permetterci di andare avanti a scuola e il suo più grande sogno era quello di poter frequentare anche lei la scuola prima di morire”.

E’ proprio vero che non si smette mai di imparare

[Grazie Clà]

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi