Si pesava i genitali sulla bilancia del supermercato

Uomo ubriaco accusato di pesarsi il pene sulla bilancia della frutta

Si pesava i genitali sulla bilancia del supermercatoSecondo quanto riporta il notiziario online del Stv, il signor James Jones, 33 anni, è stato sorpreso in uno dei mercati della catena Scotmid ed Edimburgo mentre utilizzava la bilancia della frutta per pesarsi i genitali insieme ad un amico.

L’uomo, bloccato dagli agenti, ha confessato di essere arrivato al negozio ubriaco ma ha negato di aver mai compiuto quel gesto o quanto meno dice di non ricordarsi.

Le immagini delle telecamere a circuito chiuso del negozio, mostrano l’uomo in piedi sopra una pedana davanti ad una bilancia, ma non è chiaro se il signore stesse realmente facendo quello che i commessi dicono,  il filmato infatti lo riprende di spalle.

Melanie Guglielmino, dipendente del mercato, però afferma: “Stavo spingendo il mio carrello dal magazzino alle corsie quando ho visto un uomo che se lo rimetteva nei pantaloni. Ero veramente shockata, il suo amico ha detto che volevano pesarsi i genitali.”

Il giudice dopo aver visto il filmato e ascoltato sia Melanie che il signor Jones, ha deciso di proscioglierlo dalle accuse per mancanza di prove tangenti.

L’unico dubbio che ci rimane è “Chissa quanto pesava” 🙂

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

One thought on “Uomo ubriaco accusato di pesarsi il pene sulla bilancia della frutta

Rispondi