Catini d'acqua per gli autisti cinesi

Catini d’acqua per migliorare la guida degli autisti di autobus in Cina

Catini d'acqua per gli autisti cinesiUn’idea geniale quella sperimentata in queste settimane da una compagnia di trasporto pubblico cinese, la Longxiang Public Bus Company di Changsha nella provincia di Hunan, che per aumentare la sicurezza dei viaggiatori ha deciso di mettere alla prova i propri autisti installando affianco ad ogni posto di guida, un grosso catino pieno d’acqua.

Ogni guidatore durante il tragitto dovrà stare attento a non rovesciare l’acqua all’interno del contenitore e giungere a destinazione con il pullman asciutto.

Questa iniziativa è stata promossa per rispondere alle lamentele sempre più numerose di passeggeri e pendolari che si lamentano della guida “sportiva” di alcuni autisti dell’azienda.

I dirigenti della Longxiang assicurano che gli autisti saranno monitorati attraverso le telecamere a circuito chiuso per assicurarsi che l’acqua nei catini non venga rovesciata.

“I passeggeri si lamentano spesso di brusche frenate e guide spericolate che rendono il loro viaggio  fastidioso e scomodo.” – dice il portavoce della compagnia – “montare dei grossi contenitori pieni d’acqua sopra le loro teste sarà sicuramente un grosso incentivo per farli guidare meglio ed evitare manovre brusche.”

Bellissima iniziativa da proporre sicuramente anche all’ATM di Milano dove alcuni autisti sembra che stiano facendo il rally quando guidano, naturalmente mentre parlano al cellulare.

Catini d'acqua per gli autisti cinesi

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

2 thoughts on “Catini d’acqua per migliorare la guida degli autisti di autobus in Cina

Rispondi