Liquid Mountaineering – Camminare sull’acqua come Gesù

Grazie alla bellissima segnalazione da parte di The Ulf, inventore e praticante, oggi vi faccio conoscere un nuovo sport che sta prendendo “piede” tra alcuni giovani tedeschi (?).

Questa nuovissima attività si chiama Liquid Mountaineering e consiste nel camminare sull’acqua il più possibile senza affondare sotto il peso della forza di gravità.

Anche se apparentemente sembra essere impossibile camminare sopra un liquido, questi ragazzi riescono a correre per decine di metri senza cadere, proprio come fece a suo tempo Gesù Cristo!

L’idea del Liquid Mountaineering è nata dall’osservazione dei sassi lanciati a raso sull’acqua. Da li in poi l’idea si è evoluta e i ragazzi hanno scoperto che utilizzando i materiali idrorepellenti adatti è possibile correre sull’acqua per molti metri.

Guardare per credere.

L’ennesivo video Fake? Probabilmente si ma il sogno sicuramente prima o poi si realizzerà.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

2 thoughts on “Liquid Mountaineering – Camminare sull’acqua come Gesù

  1. Ma come fai a crederci… sono senza parole!! E’ un virale al quale seguirà una campagna!! Camminare sull’acqua è impossibile… un uomo di 70kg dovrebbe andare a velocità superiori ai 110Kmh!!

Rispondi