Ritrovano l'amore poco prima di suicidarsi - Andriej Ivanov e Maria Petrova

Si trovavano per caso sullo stesso ponte per suicidarsi, oggi progettano di sposarsi

loading...

Ritrovano l'amore poco prima di suicidarsi - Andriej Ivanov e Maria PetrovaDevastato dalla morte della sua ragazza in un incidente stradale il giorno prima del matrimonio, il giovane Andriej Ivanov, 26 anni, aveva deciso di farla finita e di buttarsi giù dal ponte Ufa, in Russia.

Dall’altra parte del ponte, una ragazza, Maria Petrova, 21 anni, a cavalcioni sulle transenne del ponte dopo essere stata cacciata di casa dai genitori per essere rimasta incinta.

Inizia così la straordinaria storia d’amore tra i due ragazzi.

A maria mancavano pochi secondi prima che si buttasse nul vuoto per 30 metri nel fiume ghiacciato Belaya River

“Qualcosa è scattato nel mio cuore e non sono riuscito a trattenermi dall’impedirle di buttarsi, non importa che il mio cuore fosse completamente spezzato.” – dichiara Andriej

“Ho urlato, ‘STOP’ e sono corso verso di lei. Lei mi si è gettata tra le braccia singhiozzante e ho iniziato a piangere anche io. Ci siamo calmati a abbiamo iniziato a parlare, parlare parlare. Quella sera fu lei a salvarmi la vita.”

I due quella notte parlaronotutta la notte e decisero di aiutarsi a vicenda per ricucire i rispettivi dispiaceri.

Ora la coppia progetta di sposarsi, dopo aver raccontato alle rispettive famiglie il modo col quale hanno rinviato l’appuntamento con la morte.

“Lui è il mio cavaliere, il mio salvatore” – dice Maria – “Tutto il dolore e le pene che ho provato sono valsi la pena per avermi portato al mio Andriej” – ha aggiunto.

Sembra la storia di un film, per fortuna a lieto fine. 🙂

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi