Steve Wilson - Pet waste romoval - Trova banconote nella cacca

Addetto ai rifiuti trova 58 dollari nella cacca di un cane

Ecco perché si raccomanda sempre di lavarsi le mani dopo aver toccato dei soldi: un dipendente della DoodyCalls Pet Waste Removal, un’azienda che si occupa di ripulire le strade di molte città, inclusa St.Luis, dagli escrementi canini ha trovato all’interno di una cacca una sorpresa molto particolare.

Steve Wilson - Pet waste romoval - Trova banconote nella cacca

Il signor Steve Wilson stava raccogliendo come ogni giorno, le feci dei cani, quando a un certo punto ha notato una banconota fuoriuscire da uno degli escrementi.

Inizialmente Steve non sapeva cosa fare, trovandosi imbarazzato a dover prendere dai soldi in quel modo, ma alla fine ha deciso di estrarre le banconote dalle feci, disinfettarle per bene e metterle all’interno di un sacchetto di plastica, per un totale di 58 dollari.

La compagnia ha fatto sapere che i soldi si trovavano in pessime condizioni, strappati e lacerati,  per fortuna i numeri identificativi erano ancora leggibili e Steve si è potuto recare alla banca, dove le banconote sono state cambiate con alcuni pezzi nuovi e meno “sporchi”.

L’associazione che riuscinisce tutti i lavoratori di questo settore fa sapere che questa è la prima volta che un addetto trova dei soldi all’interno di escrementi canini.

Come abbiano fatto a finire li non è dato sapersi.

Steve Wilson - Pet Waste Romoval - Trova banconote nelal cacca - W Post

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi