Polonia: Trapiantano 2 mani da donna ad un uomo

loading...

Uomo con mani da donnaIl dottor Ahmed Elsaftawy membro di una squadra di cinque medici, due anestesisti e 13 infermieri ha operato il 5 Giugno un uomo di 34 anni trapiantandogli entrambe le mani simultaneamente in un’operazione durata 17 ore. L’intervento è stato eseguito in ospedale Trzebnica, nella Polonia sud-occidentale.

Il medico che ha realizzato trapianto alle mani di un giovane soldato polacco all’inizio di questo mese ha dichiarato che l’operazione è stata un successo e che il paziente tornerà in piena forma entro poche settimane.

Secondo il chirurgo la parte più complicata dell’operazione è stata collegare i vasi sanguigni e unire la pelle del paziente con con le mani del donatore.

E’ la prima operazione del genere in Polonia e in Europa, ha detto Elsaftawy, e tutto è andato a buon fine.

La cosa bizzarra è che le mani del donatore appartenevano ad una donna, dunque ora l’uomo, dovrà vivere il resto della sua vita con delle mani femminili. Non proprio quello che ci si potrebbe aspettare da un soldato.

Il paziente è già in grado di muovere le dita di entrambe le mani. Chissà cosa ha provato quando ha visto le sue nuove mani.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi