Anri Suzuki - Offre sesso agli studenti cinesi

Professoressa offre sesso a studenti Cinesi per scusarsi dell’invasione Giapponese del 1937

Anri Suzuki - Offre sesso agli studenti cinesiAnri Suzuki - Offre sesso agli studenti cinesi

Si chiama Anri Suzuki ed è una professoressa Giapponese di storia Nipponica.

La giovane donna, insegnante in un college Cinese durante la lezione riguardante l’invasione Giapponese nei confronti della Cina nel lontano 1937 durante la Seconda Guerra Sino-Giapponese, ha dichiarato di essere estremamente indignata per quello che la sua nazione ha fatto alla Cina e si è detta pronta a ripagare le sofferenza sofferte offrendo ai propri studenti sesso gratuito.

“Dobbiamo rispettare le lezioni che la storia ci ha dato e non possiamo dimenticare che gli errori fatti in passato vanno ricompensati per quanto ci è possibile” – dichiara la 24enne di Tokyo.

Voglio curare le ferite della Cina con il mio corpo, e mi offro di farlo avendo rapporti sessuali con i miei studenti Cinesi in Giappone.”

“Penso che questa possa essere una ricompensa simbolica” – conclude la donna.

Tanto per errere un po’ ironici. Che ne dite, ci facciamo invadere un paio di giorni anche noi dal Giappone??

Anri Suzuki - Offre sesso agli studenti cinesi

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi