Infilzato da una sbarra, salvo per miracolo

Incredibile incidente, uomo infilzato sopravvive per miracolo

Infilzato da una sbarra, salvo per miracoloIl carpentiere cinese Lu Jiang è stato ricoverato dopo essere sopravvissuto ad un incredibile incidente in cui un’asta di metallo lo ha infilzato lungo tutto il torace, entrando dalal spalla ed uscendo sul fianco.

L’uomo 43enne ha raccontato ai medici di essersi infortunato mentre lavorava al secondo piano di una nuova costruziona a Sichuan nel Sud Est della Cina quando è scivolato ed è caduto su un’asta sporgente da una lastra di cemento.

Lu ha dichiarato: “Ho colpito il pavimento violentemente, il mio primo pensiero è stato ‘Mio Dio sono ancora vivo’, riuscivo a vedere le mie mani e i miei piedi e niente mi sembrava rotto, ma quando mi sono accorto che non riuscivo a muovermi ho pensato di essermi rotto la schiena. Solo dopo mi sono accorto che un’asta di ferro mi aveva infilazato dalla spalla al fianco.”

Dopo aver scoperto cosa gli era accaduto, Lu è rimasto shockato e terrorizato, a mettergli ancora più paura sono state le persone che attorno a lui si coprivano il volto per non vedere quello che gli era successo.

Infilzato da una sbarra, salvo per miracoloInfilzato da una sbarra, salvo per miracoloL’uomo trasportato d’urgenza all’ospedale più vicino è stato raggiunto dalla moglie Peng Minghui, 35 anni, che confessa: “Non dimenticherò mai quello che ho visto. Una barra così lunga, mi sono sentita svenire quando l’ho vista.”

L‘operazione per liberare il signor Jiang dalla sbarra di ferro è durata più di tre ore, durante le quali Peng non ha mai smesso di perlare con il marito, per cercare di non fargli pensare a quello che stava succedendo.

Per la cronaca la sbarra era lunga 120 centimetri e larga 2.5.

ma c’è chi è riuscito a fare peggio di lui, Supratim Dutta.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi