Si taglia il pene all'aeroporto per non partire

Uomo si castra all’aeroporto di Madrid pur di non tornare in Kazakhistan

loading...

Si taglia il pene all'aeroporto per non partireUn uomo Kazako non voleva proprio sentirne di essere rimpatriato nel suo paese natale e così ha deciso che piuttosto avrebbe fatto a meno del suo pene, castrandosi all’aeroporto di Madrid.

Il 52enne, di cui non sappiamo il nome, aveva appena finito di scontare una pena di 5 anni, per una condanna avvenuta in Spagna in seguito ad un violento crimine e doveva essere rimpatriato Lunedì sera.

L’uomo però non aveva proprio intenzione di uscire dalla Spagna e così, nonostante fosse scortato da diversi agenti di polizia, è riuscito a estrarre un coltello dalla sua tasca e a tagliarsi il pene.

Ora il malvivente si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Madrid, ma a quanto per il momento il suo obiettivo è stato raggiunto.

cut off penis - straits times

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi