“Ti puzzano i piedi” e lei lo accoltella


E’ successo nello stato di Washington, dove una ragazza di 18anni ha accoltellato un ragazzo diciannovenne, dopo che questo l’aveva derisa dicendole che i suoi piedi puzzavano.

Puzza di piedi

La polizia avrebbe ritrovato il corpo del giovane uomo a terra, con un coltello infilzato nella schiena per alcuni centimetri e con un polmone collassato.

Secondo i giornali Americani, il litigio tra i due è iniziato quando Amber Smith si apprestava a fare una capriola all’indietro durante una serata in compagnia tra amici e si è tolta le scarpe

A quel punto il ragazzo avrebbe confessato alla ragazza che i suoi piedi puzzavano e lei risentita l’avrebbe accoltellato.

La ragazza non è pregiudicata. Per fortuna la vittima guarirà presto, mentre per Amber sarà il giudice a decidere del suo futuro.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi