Barry Fowers

Troppo grasso per lavorare: “C’è pericolo che cada sui colleghi”

loading...

Barry Fowers, 51 anni, dopo 10 anni di onorato servizio presso il suo ufficio a Burton-on-Trent, è stato licenziato a causa de suo eccessivo peso.

I suoi superiori, sono preoccupati che Barry possa cadere addosso a qualche suo collega e ferirlo durante le ore di lavoro.

Barry FowersBarry Fowers

“Sono alto 1 metro e 89 e sono diabetico. Se mi dovesse venire un attacco improvviso e ci fosse qualcuno più piccolo di me a mio fianco, rischierei di fargli male cadendo.” – afferma lo stesso Barry – “Inoltre, spesso devo arrampicarmi sugli scaffali per prendere delle paratiche e con il mio peso, non è facile.”

Barry, sposato e con un figlio, all’età di 30 anni ebbe anche un infarto. Dopo essersi ripreso, ha tentato di dimagrire, correndo, andando in piscina, ma niente.

“L’azienda mi ha contattato e mi ha fatto molte domande, mi hanno detto che avevano bisogno di sapere qual era il mio livello di sicurezza e salute sul posto di lavoro. Mi hanno detto che era necessario che io curassi i miei problemi di salute per il mio bene e per quello dei miei colleghi.”

Ora il signor Fowers , dopo aver perso 4 chili, ha deciso di affrontare un’operazione chirugica per l’asportazione di altro grasso.

Per quanto riguarda il lavoro, invece, la situazione è degenerata: “Capisco l decisione dei miei colleghi, ma mi hanno ridotto lo stipendio a un terzo perché mia moglie lavora part-time. Lavoro da quando avevo 16 anni, mi sarebbe piaciuto ricevere un trattamento migliore.” – conclude Barry.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi