Assorbente nei cereali

Uomo trova nei cereali un assorbente usato


Assorbente nei cereali E’ accaduto a Thomaston, una cittadina del Galles, dove un uomo di nome Thomas Roddenberry ha comprato una scatola di cereali ricoperti di cioccolato, per poi accorgersi che al loro interno era stato confezionato anche un assorbente interno già utilizzato.

Secondo quanto raccontato dai coniugi Roddenberry, il tampone si trovava all’interno di una scatola di Chocolate Chip Crunch comprata al Save-A-Lot Store presente nel paese. Il signor Thomas si sarebbe accorto della sua presenza solo quando questo era già all’interno della tazza di latte che stava già mangiando.

Immediatamente l’uomo, schifato e preoccupato per la propria salute, si è recato al più vicino pronto soccorso per poter effettuare dei controlli

“Ho sputato all’istante quello che stavo mangiando, immediatamente ho avuto un senso di nausea e mi sono recato di corsa all’ospedale” – racconta Thomas.

Il distretto di polizia ha già aperto un’indagine per capire come l’assorbente possa essere finito dentro alla scatola.

Il portavoce del negozio invece ha deciso di non rilasciare dichiarazioni sull’accaduto.


Assorbente nei cereali

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi