Rasato per vendetta

Donna rasa i genitali al marito dopo aver scoperto di essere stata tradita

Aveva scoperto che il suo uomo la tradiva con un’altra donna e così per vendicarsi ha deciso di rasare completamente l’inguine del traditore con l’aiuto proprio dell’amante.

Rasato per vendetta

E’ accaduto in Cina, dove due donne che frequentavano lo stesso uomo, hanno scoperto l’affaire che le riguardava tramite Facebook e hanno deciso di unire le forze per vendicarsi di colui che le aveva prese in giro, radendogli le parti intime e torturandolo per ore.

L’uomo, Chen, 34 anni era fidanzato da più di un anno con Zhou, ma contemporaneamente era sposato con un’altra donna, Wang. Quando Zhou se n’è accorta invece di infuriarsi e semplicemente lasciare l’uomo, ha deciso di vendicarsi, non prima di aver chiesto aiuto alla moglie di Chen.

Prima Wang ha drogato il marito, poi insieme a Zhou hanno preso un rasoio elettrico e hanno iniziato a depilargli le zone intime. Non soddisfatte hanno deciso di fare la stessa cosa con le sopracciglia e l’hanno legato.

Quando l’uomo si è svegliato si è ritrovato immobilizzato e con davanti le due donne che per ore sono andate avanti a torturarlo.

La situazione si è conclusa solo molte ore dopo quando l’uomo riuscito ad entrare in bagno, ha chiamato la polizia chiedendo aiuto.

Ora le donne sono accusate di sevizie nei confronti di Chen. Al momento però entrambe hanno negato di essere le responsabili.

Il magnifico video sotto vi mostra come sono andate le cose.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

Rispondi