Il fratello prende la bistecca pià grande

Il fratello prende la bistecca più grande, lui non ci vede più dalla rabbia e cerca di uccidersi

loading...

Shock in Canada per un bizzarro caso domestico in cui un ragazzo Canadese di 17 anni ha tentato di uccidersi dopo che il fratello maggiore di 22 anni, durante la cena, si era servito, mettendosi nel piatto la bistecca più grande.

Il fratello prende la bistecca pià grande

Secondo quanto riportato, il ragazzo 17enne giocatore di hockey si sarebbe risentito per l’accaduto nella casa in cui vive con il fratello maggiore a Victoria Lunedì scorso dopo che avrebbe cucinato 2 bistecche e una volta servite in tavola il fretello si sarebbe servito con quella pià grande prima che potesse farlo lui.

All’arrivo della polizia, il ragazzo era ancora visibilmente adirato, il monitor del computer era completamente rotto e il muro pieno di buchi causati dai violenti pugni del giovane.

Gli agenti lo avrebbero trovato chiuso in bagno mentre minacciava di riempire la vasca di acqua e poi di immergere il tostapane al suo interno per uccidersi.

Dopo essere riusciti a farlo uscire dal bagno senza gravi conseguenze, i poliziotti hanno trasportato il protagonista della vicenda all’ospedale per degli accertamenti sul suo stato di sanità mentale.

Poco dopo il giovane è stato riaccompagnato a casa e ha promesso che sarebbe andato dritto a letto.

La vicenda non ha avuto un seguito pecuniario o giudiziario.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

3 thoughts on “Il fratello prende la bistecca più grande, lui non ci vede più dalla rabbia e cerca di uccidersi

Rispondi