L’Ipnosi come nuovo tecnica di rapina

Dimenticatevi il mitico “Mani in alto, questa è una rapina!!” con rapiantori dal volto coperto e muniti di coltelli o pistole.

Una donna nel sud della Russia ha scelto un metodo pacifico, ma non meno efficace. La polizia afferma che Galina Korzhova, una donna russa di origini Rom, ha ipnotizzato negli anni una trentina di dipendenti di varie banche facendosi consegnare senza l’uso di armi decine di migliaia di dollari.

La strana rapinatrice è stata arrestata nella città di Volgorad mentre si stava facendo consegnare da un dipendente ben $80.000. Che l’ipnosi sia il futuro dei rapinatori?!?

One thought on “L’Ipnosi come nuovo tecnica di rapina

  1. Sembra pazzesco eppure è successo anche nella mia città.
    Qualche anno fa alcuni negozi dell’aeroporto di Cagliari vennero rapinati usando l’ipnosi 😮

    Ciao
    Luigi > LuVi Weblog
    La mente è come un paracadute, funziona meglio se si apre

Rispondi