Vivian Wheeler - La donna con la barba più lunga del mondo

Trova la madre dopo anni e scopre che è un’anziana barbuta

loading...

Vivian Wheeler - La donna con la barba più lunga del mondoPer 33 anni il signor Richard Lorenc ha cercato notizie sulla sua vera madre, ma mai si sarebbe aspettato di trovare un’anziana signora barbuta.

L’uomo, dopo vari problemi alla schiena, aveva deciso di scoprire qualcosa di più sulla sua vera famiglia e sul suo albero genealogico per capire se la sua fosseuna malattia genetica.

Dopo 6 settimane di ricerca presso le autorità del Kansas, Richard è riuscito ad avere informazioni riguardo una donna di 62 anni ermafrodita e con una lunga barba, star di un circo.

Nonostante i primi dubbi e la perplessità dopo aver trovato alcune fotografie su internet, Richard ha fatto di tutto per incontrare quella che secondo lui era la sua vera madre.

L’incontro tra l’uomo e sua madre Vivian Wheeler, è avvenuto qualche mese fa, i due hanno scoperto di avere moltissime cose in comune, entrambi hanno sofferto di ipertricosi ma soprattutto entrambi hanno la barba, anzi quella della donna è molto più lunga di quella del figlio, misura infatti ben 28 centimetri!

Ora, dopo una lunga lontananza, madre e figlio sono stati ospiti del programma televisivo condotto da Maury Povich. Durante la trasmissione i due si sono sottoposti ad un esame del DNA ed entro venerdì sono attesi i risultati delle analisi.

Vivian Wheeler - La donna con la barba più lunga del mondoVivian Wheeler - La donna con la barba più lunga del mondo

Sicuramente una bella storia, ma come reagireste voi se scopriste che vostra madre ha barba più lunga della vostra?

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

4 thoughts on “Trova la madre dopo anni e scopre che è un’anziana barbuta

  1. Ammetto di non sapere molto sugli ermafroditi: apprendo oggi con questa notizia che essi partoriscono.
    Certo che il ragazzo dev’essere rimasto … non dico male ma … spiazzato di sicuro!

Rispondi