Cycle Ball – Il calcio con la bicicletta!

Cycle Ball è un fantastico sport che combina il calcio con il ciclismo in un unico sport.

Cycleball

Sebbene in pochi lo conoscano questo sport ha ormai 100 anni ed è considerato ancora uno sport fuori dai canoni, soprattutto in America.

Conosciuto anche come ‘radball’, il Cycle Ball è stato inventato nel 1893 da un Americano di origine Tedesca chiamato Nicholas Edward Kaufmann e  che ebbe subito un discreto successo in Europa.

Il primo campionato di Cycle Ball venne disputato nel 1929 e lo sport giunse anche in Giappone.

Le regole del gioco sono molto semplici: due squadre composte da 2 giocatori ciascuna ognuno su una bicicletta si scontrano ‘calciando’  il pallone con le ruote delle biciclette. Vi sembrerà incredibile vedere l’abilità dei giocatori nel riuscire a maneggiare le biciclette e la palla.

Il match è suddiviso in 2 tempi da 7 minuti ciascuno. Vince la squadra che riesce a fare più gol.

Gli atleti del Cycle Ball sono atleti professionisti a tutti gli effetti e si allenano ogni giorno in palestra per tenersi in forma ed essere pronti durante le gare.

Qua sotto lo stralcio di una partita.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

One thought on “Cycle Ball – Il calcio con la bicicletta!

  1. Che figata! E’ molto strano come sport, certo, ogni sport richiede un suo allenamento, in questo caso, bisogna saper usare bene la bicicletta, avere resistenza fisica ed equilibrio. In Italia è praticato?

Rispondi