Kelly Gneiting (2)

Lottatore di sumo diventa il più grasso corridore di maratone

E’ un validissimo lottatore di sumo di 181 chilogrammi, ma è anche diventato il più grasso uomo al mondo ad aver concluso una maratona.

Kelly Gneiting (2)

Kelly Gneiting, si è allenato per mesi e finalmente il 20 Marzo è riuscito a completare la sua impresa a Los Angeles in 9 ore 48 minuti e 52 secondi, diventando ufficialmente il più grasso uomo ad aver mai completato una maratona.

Il precedente record apparteneva ad un uomo del peso di 124 chilogrammi che nel 2008 corse la maratona in 11:52:11.

“Vorrei bedere i Keniani riuscire a migliorare il record di 2 ore come ho fatto io!” – dichiara scherzando Kelly.

Gneiting ha corso per i primi 8 chilometri correndo e camminando gli ultimi 18 raccontando di aver perso anche il percorso dopo 10 chilometri perché troppo affannato e stanco.

Kelly Gneiting (1)Kelly Gneiting (3)Kelly Gneiting (4)

Le ultime ore non ce la facevo più, sono stato ostacolato dai semafori, dal vento, dalla pioggia, se sono arrivato alal fine delal corsa è stato solo grazie alla forza di volontà, mi sono detto, se dovrò stramazzare al suolo, lo farò.”

Ma così non è stato e ora la gloria se la potrà godere comodamente seduto sul suo divano di casa!

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi