Keira Kard e il suo dolore perenne (1)

17enne crede di essere perennemente ferita a causa di una rara malattia


Keira Ward, è una giovane ragazza di 17 anni proveniente da Wishaw, nel Lanarkshire, affetta da una rara sindrome chiamata Distrofia simpatica riflessa, una malattia che mette il paziente nella condizione di soffrire di dolore anche quanto si trova in ottima salute.

Keira Kard e il suo dolore perenne

Keira è costretta a vivere con tale sindrome, che di simpatico non ha proprio nulla, da quando aveva 11 anni e durante una gita scolastica si ruppe una gamba.

All’epoca per un errore dei medici e per una serie di sfortunate coincidenze, la ragazzina rimase senza cure per più di 2 settimane dall’incidente.

Solo dopo questo lungo lasso di tempo, all’ospedale di Glasgow si accorsero della frattura alla gamba, e si affrettarono finalmente ad ingessargli la parte lesa.

Secondo gli psicologi è proprio in questo periodo che si sarebbe sviluppata in lei la Distrofia simpatica riflessa.

Il gesso, infatti, doveva essere tenuto per circa un mese e mezzo, ma per colpa della convinzione di Keira di essere ancora ferita, è stato tenuto per 18 mesi.

Da allora la ragazza non si è mai più ripresa e tuttora soffre in continuazione per una frattura che è guarita ormai da 7 anni.

Keira Kard e il suo dolore perenne (2)Keira Kard e il suo dolore perenne (3)Keira Kard e il suo dolore perenne (4)

“Sono arrivata al punto di volermi tagliare via la gamba pur di non sentire più il dolore! Alcuni giorni scoppio a piangere davanti ai miei amici perché non riesco più a sopportare la sofferenza che questa malattia mi provoca!”

Dal 2004 al 2007 Keira è stata sottoposta a numerosi interventi chirurgici per cercare di resettare il suo cervello e farle credere i essere guarita, ma questo ad oggi non le ha impedito di aver bisogno quotidianamente di un cocktail di 39 antidolorifici.

Secondo i medici c’è la possibilità che la giovane debba convivere con la malattia a vita, anche se la speranza di trovare una cura non svanirà mai del tutto.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

Rispondi